Sale
Lithops ø 10 cm
Lithops ø 10 cm
Lithops ø 10 cm
Lithops ø 10 cm

Lithops ø 10 cm

11.00

Il Lithops è una pianta grassa perenne, conosciuta anche come pietra vivente, grazie alla sua estetica unica.

Sono piante adatte a  vivere in appartamenti caldi, molto illuminati e  non richiedono molte attenzioni.

Nelle zone a  clima temperato o freddo non possono essere posizionate all’aperto e temono l’umidità, amano a luce diretta e devono riceverlo per almeno 4-5 ore al giorno altrimenti tendono a crescere in maniera irregolare.

 

3 disponibili

- +

Share:

Il Lithops è il cactus raro simile alle pietre. In realtà è una strana pianta grassa che ha imparato a mimetizzarsi per sopravvivere in uno dei luoghi più inospitali del pianeta:il deserto della Namibia.

E’ costituito da due gorsse foglie carnose dal colore quasi grigio con piccole venature viola. Le due foglie, unite nel loro punto più basso, presentano una fenditura centrale da cui, nella stagione autunnale, nasce un fiore giallo o bianco molto simile ad una margherita.

Il fatto che sia così coriacea non deve trarre in inganno, i Lithops per poter vivere bene nei nostri appartamenti devono ritrovarci necessariamente alcune condizioni ambientali.

La prima e più importante è sicuramente la luce solare. Il lithops sopporta bene anche la luce diretta, magari non nelle ore più calde. In generale è bene assicurargli almeno quattro-cinque ore di luce piena, in inverno potrebbe essere una buona soluzione procurarsi una luce adatta alla vita vegetativa ( per esempio la lampadina cob).

Un altro tasto dolente potrebbe essere legato all’annaffiatura. I lithops passano tutto l’inverno in riposo vegetativo e possono sopravvivere davvero con poche gocce d’acqua. Invece in primavera ed estate è possibile dare loro da bere più spesso. Tuttavia è importantissimo non esagerare perchè niente è temuto di più da questi piccoli sassi che il marciume radicale. Quindi assicurarsi sempre che il terreno sia perfettamente asciutto fra un’ innaffiatura e l’altra. Inoltre è importsnte che il terreno sia costituito da materiale molto drenante, in maniera da evitare il ristagno vicino alle radici.

Al contrario di quanto si potrebbe pensare , questo piccolo cactus riesce a sopportare anche le temperature più rigide. Mai però sotto ai 5° e  assolutamente non può sopravvivere alle gelate.

Tutto sommato però i Lithops, questo cactus raro simile alle pietre sono facili da tenere e davvero unici nel loro genere.

immancabili nella collezione di chiunque sia un vero appassionato di cactus.

 

 

Open chat