Sale
La piccola pianta mangia fumo.
La piccola pianta mangia fumo.
La piccola pianta mangia fumo.

Baby Beucarnea

10.00

Ø 10 cm

La baby beucarnea è la pianta ideale se avete una stanza molto luminosa, stando però sempre attenti che non venga colpita dai raggi solari in maniera diretta. La particolarità di questa pianta sta nella base del fusto che è da considerarsi come una vera e propria riserva idrica: bene quindi sospendere le annaffiature nella stagione più fredda. La temperatura è un punto dolente per questa pianta che infatti teme le temperature rigide, anzi preferisce non andare mai al di sotto dei 14°. La baby beucarnea è ideale per chi ha poco spazio, magari in camera o in ufficio, ma presta attenzione alla qualità dell’aria che respira. Questa pianta infatti fa parte della famiglia delle piante depura aria.

Il vaso in terracotta non è incluso nel prezzo.

5 disponibili

- +

Share:

La piccola pianta mangia fumo.

La Baby Beucarnea, detta anche la piccola pianta mangia fumo, è  una pianta succulenta sempreverde, originaria del Messico,

La parte succulenta  di questa pianta si trova nel fusto semi legnoso, che assume una forma che ricorda una bottiglia,con la parte vicina al terreno ben gonfia e ricca di acqua.

Il fusto negli esemplari diffusi in natura può raggiungere con gli anni anche 12-15 metri di altezza.

all’apice di ogni ramo è presente un folto ciuffo di lunghe foglie a forma di nastro, sottili, che ricadono verso il basso, e spesso tendono anche ad arricciarsi leggermente.

Viene coltivata quasi esclusivamente come pianta da appartamento e siccome le noline sono piante a sviluppo molto lento, difficilmente vedremo in vaso esemplari di dimensioni superiori ai due metri di altezza ma vi sfidiamo ad allevare la nolina più alta d’Italia.

In natura le noline, in primavera, producono lunghe pannocchie di fiori color crema o bianchi, d diversa forma su diverse piante, in quanto la nolina è una pianta dioica, ovvero i fiori maschili ed i fiori femminili sbocciano su piante diverse.

ACQUA:

E’ una pianta che teme il ristagno idrico, cercate di ridurre al minimo le bagnature durante il periodo invernale.

LUCE:

Gradisce un’esposizione indiretta, la luce diretta del sole potrebbe bruciare la punta delle sue foglie.

TEMPERATURA:

Mai al di sotto dei 14 gradi.

CONCIMAZIONE:

Da Marzo ad Ottobre , una volta al mese.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Baby Beucarnea”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Open chat