La pianta colorata che non può mancare nel tuo terrario
La pianta colorata che non può mancare nel tuo terrario

fittonia Ø 6

6.00

Fittonia

  • ideale per la coltivazione in terrario
  • ama l’umidità e le temperature miti
  • attenzione ai raggi solari diretti che potrebbero rovinarne la bellezza delle foglie
  • Ø 6
- +

Share:

Fittonia, la nostra preferita.

Fittonia, la nostra preferita in assoluto. Una piantina tanto piccola quanto perfetta è possibile trovarla in una vasta gamma di colori e venature. Per quanto minuscole, le sue foglie sono magistralmente dipinte di piccolissime venature che la fanno sembrare quasi ricamata. Inoltre è facile trovarla travestita con colori estrosi, per esempio il rosa shocking.

Questa piantina, data la dimensione delle foglie, potrebbe sembrarti piccola e indifesa. Ma se temi di non riuscire a prendertene cura allora ti consigliamo di inserirla all’interno di un terrario.

La fittonia del nostro cuore infatti ama particolarmente l’umidità e non può assolutamente tollerare le temperature più rigide.

Per assicurarle quindi queste due caratteristiche, necessarie al suo benessere, la scorciatoia è effettivamente allestire un terrario e non scordarsi di inserirla dentro.

Se ben costruito il terrario necessita di pochissima manutenzione: se per caso non sai da dove cominciare ti consigliamo il nostro Kit terrario e le dritte di Lucia nel  video workshop abbinato.

Come dicevamo l’interno del terrario dovrebbe essere già con un alto tasso di umidità e il clima mite al punto giusto. E questo rende la fittonia davvero felice.

E’ importante che il vaso terrario non rimanga mai a contatto diretto con i raggi solari, perchè si rischierebbe di bruciare le piante al suo interno. Tuttavia è  bene che resti comunque in una situazione di ombra brillante. Al tempo stesso è bene monitorare l’umidità interna: se troppo alta, sopratutto nel caso di terrari chiusi, è bene aprire un pochino il coperchio così che la condensa possa uscire. Parallelamente è bene armarsi di spruzzino se, al contrario, il terreno interno sembra troppo arido.

La fittonia, la nostra preferita, non può davvero mancare all’interno di un terrario che si rispetti. Questa piantina infatti costituisce un substrato orizzontale che riempie la composizione rendendola al tempo stesso particolare e ricercata.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “fittonia Ø 6”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

15 − quattro =

Up sells product

Open chat