Caladium Candidum Senior

8.50

1 Bulbo di Caladium da piantare in un vaso di 30\40 cm di diametro

  • Posizionalo in una stanza luminosa, ma facendo attenzione che non sia mai a contatto diretto con i raggi solari,
  • Se si procede con la coltivazione outdoor, l’ideale è metterlo in un angolo ombroso, magari propria all’ombra di un’altra pianta.
  • Proteggi il tuo bulbo dal freddo, tenedolo sempre lontano dalle correnti d’aria e mai sotto ai 12°.
  • Ricordati di annaffiare con frequenza il caladium, facendo attenzione che il terreno non sia mai del tutto asciutto.

1 disponibili

Share:

Il caladium più elegante

Il Caladium candido senior è il caladium più elegante.

Le sue foglie infatti presentano un reticolo di minuscole venature verdi su sfondo bianco che lo fanno sembrare quasi come fosse ricoperto di glassa.

I caladium sono piante tuberose provenienti dalle foreste tropicali brasiliane.

Appartengono alla famiglia delle Araceae e sono piante molto diffuse per l’incredibile bellezza delle loro foglie.

Sono piante erbacee perenni con un rizoma tuberoso, il bulbo che pianterete è il loro organo principale che ogni anno vi regalerà dei piccioli folti e  lunghi con le variopinte foglie che caratterizzano questa pianta.

Questa pianta produce anche dei piccoli fiori molto profumati che potete tagliare una volta sfioriti.

Il Caladium ha bisogno di un terriccio molto drenante. Infatti è una pianta che necessita di costanti e frequenti bagnature. L’ideale è creare un mix composto da sabbia di fiume, humus di lombrico e  terriccio da orto.

Con questo bulbo coprirete un area di circa 40 cm di diametro, quindi procuratevi un vaso adatto a queste dimensioni.

Il Caladium non va posizionato sotto i raggi diretti del sole, sopratutto se sono quelli delle ore più calde della giornata. Se deciderete di piantare questo bulbo in terrazza fatelo all’ombra di una pianta più grande.

In appartamento invece scegliete per il caladium più elegante una zona illuminata in cui non riceva luce diretta. Infatti i raggi diretti del sole potrebbero bruciare le splendide foglie del caladium

Per fare fiorire il vostro bulbo vi basterà bagnare leggermente e con costanza la terra, facendo in modo che la terra non sia mai completamente secca.

Una volta che la vostra pianta sarà cresciuta potrete ridurre leggermente le annaffiature e  bagnarla quando il terreno vi sembrerà asciutto.

Conservate il vostro bulbo in un ambiente asciutto che non scenda mai sotto i 12 gradi.

Quando il vostro Caladio sfiorirà, a settembre\ottobre, rimuovetelo dalla terra, tagliando via gli steli, pulitelo e riponetelo in un sacchetto di carta, in un luogo ben asciutto fino alla primavera successiva.

Se l’avrete conservato in maniera corretta potrete godere del caladium più elegante anche negli anni sucessivi.

 

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Caladium Candidum Senior”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

11 + 9 =

Up sells product

Open chat