Blog

xanadu giusto 1

Le 10 piante per un terrazzo in ombra

Vorresti rendere il tuo terrazzo un vero e proprio salotto verde, ma hai paura che non riceva abbastanza luce?

Non rinunciare all’idea di ritagliarti uno spazio verde per i tuoi aperitivi con gli amici, e goditi i momenti di relax circondato dalla natura, basterà scegliere le piante giuste.

Qui ti elenchiamo 10 piante adatte al tuo terrazzo all’ombra:

Camelia japonica

Con la sua fioritura rigogliosa e il fogliame sempreverde, la camelia è perfetta per terrazzi in ombra. Si tratta di un arbusto sempreverde di medie dimensioni, che fiorisce con la fine dell’inverno. Ciò che la caratterizza maggiormente sono sicuramente i suoi grandi fiori, che possono essere di diverso colore a seconda della varietà. I colori più diffusi sono il rosa, il bianco e il rosso, ma se vuoi stupire i tuoi ospiti con un effetto “wow” esistono anche esemplari dai fiori variegati.

Ortensia paniculata ‘vanille fraise’

Un altro arbusto di medie dimensioni e dalla fioritura importante è l’ortensia (hydrangea). In particolare, la varietà ‘Vanille fraise’ si adatterà benissimo al tuo terrazzo poco luminoso, portando colore e donando un’atmosfera romantica. Questa ortensia stupisce per i suoi fiori, che sbocciano a fine primavera e mano a mano sfumano dal bianco al rosa. Una fioritura bellissima da godere nel pieno dell’estate, quando molte altre piante sono in riposo vegetativo. Praticamente sembra uscita da un dipinto impressionista di Monet.

Aralia variegata

Per un tocco ‘urban jungle’ puoi scegliere questo arbusto sempreverde dalle foglie palmate. La particolarità di questo tipo di aralia (o fatsia) japonica è proprio la variegatura delle sue foglie lobate: verde scuro al centro e bianche ai margini. Fiorisce in autunno, con piccoli fiorellini bianchi raccolti in “grappoli”.

Pieris japonica

I Pieris sono sempreverdi diffusissimi come piante ornamentali. Originari del Giappone, sono apprezzabili per il loro fogliame lanceolato e per la particolare fioritura. Il fogliame è verde scuro, ma le foglie nuove si presentano come ciuffi di colore rosso sgargiante. I fiori sono bianchi, rosa o rossi e sono molto profumati, sbocciano in primavera e sono penduli.

Leucothoe scarletta

Se lo spazio a disposizione non è molto, potete optare per un piccolo arbusto dal forte valore decorativo. D’inverno è un vero e proprio asso nella manica, in quanto donerà riflessi color bronzo al vostro terrazzo. In primavera il fogliame è verde brillante e i fiori sono piccoli e bianchi.

Felce

Tra le piante adatte all’ombra troviamo anche la felce, tipica pianta da sottobosco. Facilissima da coltivare, apprezzerà il tuo terrazzino fresco e poco luminoso. Ne puoi trovare diverse specie e varietà, noi ti consigliamo l’athyrium filix, il polystichum o l’asplenium. Formano cespugli molto fitti, dando l’impressione di morbidi cuscini.

Hosta

Le Hosta sono piante erbacee perenni, ma non sono sempreverdi. In poche parole scompaiono in inverno, ma risbucano con l’arrivo delle giornate più miti. Donano un tocco elegante, grazie alle foglie allungate e fiori a “pannocchia”. Ne esistono di tantissime varietà, perciò puoi sbizzarrirti negli accostamenti cromatici.

Heuchera

Per avere un effetto riempitivo puoi utilizzare le heuchera, piante erbacee tappezzanti molto decorative per la varietà dei colori e delle texture del fogliame. Le foglie si sviluppano a rosette e non superano i 30-40cm di altezza. Fioriscono a fine primavera con piccoli fiori rosa, rossi, bianchi o gialli.

Azalea japonica

Simbolo di femminilità, l’azalea è conosciuta per i suoi magnifici fiori. In primavera infatti, questo arbusto sempreverde si riempie completamente di fiori e colora tutto l’ambiente. Ne esistono diverse varietà, dal rosso intenso al bianco, passando per il rosa, il viola e il giallo.

Astilbe

Se vuoi vivere il terrazzo ombroso in estate e vorresti vederlo fiorito, ti consigliamo l’astilbe. Si tratta di una pianta erbacea, dall’aspetto cespuglioso, alta circa 40cm. In estate porta soffici fiori a forma piramidale, che si ergono al di sopra delle foglie. Anche in questo caso esistono infinite varietà, che si differenziano per il colore delle foglie e dei fiori.

Siamo sicure che tra queste troverai le piante perfette per il tuo terrazzo in ombra, rendendolo un piccolo ritaglio di natura.

Oltre all’amore per l’ombra, tutte queste piante sono accomunate dalla necessità di mantenere il terreno sempre umido, irrigandole con costanza tra marzo e ottobre. Da evitare i ristagni idrici, per scongiurare il rischio di marciumi radicali.

Leave your comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.